Parrocchia Cristo Re - Diocesi Rossano Cariati


Vai ai contenuti

Menu principale:


Premio Herakles

L'arcivescovo > Marcianò

BANDIERA BLU 2011
AMMINISTRAZIONE COMUNALE CARIATI
BORGO AUTENTICO - CITTÀ dell'OLIO - CITTÀ della TARANTELLA
COMUNCATO STAMPA/134 - 21 SETTEMBRE 2011

PREMIO HERAKLES 2011, ECCO I PREMIANDI
MERCOLEDÌ 28 CONSEGNA DELLE 7 STATUETTE BRONZEE
RICONOSCIMENTO AL VESCOVO,TETI,TUSCANO E DASTOLI

CARIATI (Cs), Mercoledì 21 Settembre 2011 - Premio Herakles - Città di Cariati 2011, tutto pronto per la 4° edizione. 7 nomi d'eccellenza per l'evento che si terrà il prossimo MERCOLEDÌ 28 SETTEMBRE 2011, alle Ore 21, presso il Cinema Teatro comunale, in via G. DI NAPOLI.

Patrocinata dall'Amministrazione Comunale, la manifestazione è organizzato in partnership con B&B LE TORRI di Teresina DE TURSI (Cariati), IMPERIALE Oro (Cariati) e MONTESANTO Sas di Lenin Montesanto & C. (Rossano). Con il Premio HERAKLES, giunge a conclusione la 28esima edizione della programmazione socio-culturale estiva "Cariati - Città della Tarantella", partita lo scorso mese di luglio.

I premiandi di questa quarta edizione, organizzata a fine settembre con il dichiarato intento dell'Esecutivo SERO di destagionalizzare offerta, contenuti e strategie connesse alle politiche per i turismi, sono: il Comm. Gerardo SMURRA, presidente del CDA della SIMET Spa, per la sezione management dell'identità e responsabilità sociale d'impresa; Vito TETI, antropologo di fama regionale e nazionale, docente di etnologia presso l'Unical, per la sezione cultura; il maestro gelataio Luigi FORTINO e l'istruttore di pizza Pietro TANGARI, rispettivamente artigiani dell'identità dolciaria e gastronomica, ormai famosi anche oltre i confini regionali, entrambi per la sezione cariatesi particolarmente distintisi nel mondo; Mons. Santo MARCIANÒ, Arcivescovo della Diocesi Rossano-Cariati, per la sezione promozione dell'educazione civica; il Prof. Pasquale TUSCANO, celebre storico della letteratura italiana, già docente presso l'Università di Perugia, per la sezione letteratura mediterranea; il Prof. Pier Virgilio DASTOLI, Presidente del Consiglio Italiano del Movimento Europeo (CIME), già direttore della Commissione Europea Rappresentanza in Italia e già assistente parlamentare di Altiero SPINELLI, tra i celebri padri italiani dell'Europa Unita.

"Consolidatosi - dichiara il Sindaco Filippo SERO - come uno degli eventi territoriali di qualità della progettazione turistica e culturale di CARIATI, e della propensione delle sue istituzioni al marketing city ed al dialogo inter-comunale ed europeo, il Premio HERAKLES, con la consegna delle statuette bronzee raffiguranti l'originale Ercole imberbe bruzio, rinvenuto il 1920 nel nostro territorio, custodito presso il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, ambisce a rappresentare, da parte della comunità cariatese e del suo hinterland cosentino e crotonese, il massimo riconoscimento a personalità, italiane ed internazionali, condivise dall'apposita Commissione mista istituita presso il Palazzo di Città, che si siano particolarmente e riconosciutamente distinte per l'impegno, l'originalità, la passione e i risultati raggiunti".

La presidenza del Premio HERAKLES 2011, dopo Giuseppe SOLURI, Presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Calabria e Carlo CIANETTI, giornalista di RAINEWS 24, è affidata, quest'anno, al Direttore de "Il Quotidiano della Calabria", Matteo COSENZA.

La Commissione HERAKLES, riunitasi più volte nelle scorse settimane, presieduta dal Sindaco, Filippo SERO, è composta dai consiglieri comunali Filomena GRECO e Cataldo MINÒ, dai professori Serafino DONNICI e Franco LIGUORI e dalla scrittrice Assunta SCORPINITI.


Torna ai contenuti | Torna al menu